7 settembre 2019

IL PIPÍ URRÀ


Sbiadire pianopiano
Boxare colle mano
Dare a mangiare a il cuore
I tiri di rigore

31 agosto 2019

Tuttiposti é un labboratorio


Trasforma un posto normale in uno spazio per lavorare,
 apparirà un altare.

19 maggio 2019

far ballare le mattonelle


Non sarà tra molto,
balleranno le mattonelle
Il campana di vetro cinese 
che c'ero sotto 
s'è rotto
io suono
colla chitarra
colla matita
colla bicicletta taglio il vento
nelle mattonelle mi cresceranno i capelli
francesca m'ascolta
sole si fida di me

25 aprile 2019

concimarsi


Vomitare un pò di fiori che avevano messo radice
dimagrire un pò e un pò di semi nuovi
che l'uccello posandosi in mano 
mi lascia sul dito

7 gennaio 2019

1 ottobre 2018

L'aiuto pesante della religione popolare del suono


Scrivere strofe sembra sensato se suoni
solamente stanca.

Fornire fraseggi facendo frittate
per farla franca.

Ma la musica arranca
e c'è una massa di pubblico che manca
si sfianca, non si spalanca
si scianca.

2 settembre 2018

La personificazione del cazzo di Mangiafuoco



Sono tornato a fare le mie cose mentre continuo a non capire come gestire il concetto di vacanza. La cosa strana è che, quando a luglio ho ripreso l'argilla, l'ho ripresa per lavorare per quell'essere improponibile che è il turista, il regginetto principe attorno a cui ruota il concetto stesso di vacanza. In fondo la mia è un po' invidia, avrei voluto tanto rilassarmi e non pensare a niente, condizione fondamentale per chi si cala nei panni del turista seriamente, con (in)coscienza, senza dilettantismi, ma non ce l'ho fatta nemmeno quest'anno. Ad agosto già iniziato però ho abbandonato l'idea di trasformarmi in turista anch'io ma allo stesso tempo ho rimesso da parte il mio nome civile e sono ritornato ad essere Signor Skanz. Ho delle responsabilità verso il Signore io, e dall'agosto sono riuscito a cacciare 10 pezzi. Questo in foto è il pezzo più cattivo, è la personificazione del cazzo di Mangiafuoco. Altri erano più misticocontenuti, riflettoscherzoni, ma pubblico questo perchè sono arrabbiato,
ho abbandonato il sogno di turistotrsformizzazzione,
ma non lavorerò più per i turisti,
lavorerò per le persone.